INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Martedì
23 Mag 2017

San Doroteo Monaco russo

Luna: Fra 2 gg
Luna Nuova

Gatto che non è goloso, non piglia mai sorcio
Meteo nel Salento: temp. 27 ░C, Umid. rel. 23%, Tramontana (2.57 m/s, Brezza leggera), press. 1016 hPa
 
 Home » La provincia di Taranto
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

La provincia di Taranto

Taranto

stemma della Provincia di TarantoLa provincia di Taranto Ŕ stretta tra la Puglia e la Basilicata. Ha lunghi tratti di costa, spesso con grandi spiagge e pinete; le coste corrono dal confine con la provincia di Lecce (a sud) sino al fiume BrÓdano che segna i confini della regione ad ovest.

La cittÓ pi¨ popolosa Ŕ ovviamente, il capoluogo, Taranto, importante centro sede di uno dei porti italiani pi¨ importanti.

La Magna Grecia

Il territorio fu conquistato, in epoche antichissime, dai greci; Taranto fu, infatti, colonia greca ed importante cittÓ di quella "Magna Grecia" che si estendeva da qui alla Sicilia.

Eternamente in lotta con i Messapi, i Tarantini furono conquistati da Roma dopo il 260 a.C.

Un grande porto mediterraneo

La cittÓ sorge su due grandi bacini, all'apice del golfo che da lei prende il nome (il Golfo di Taranto, appunto), chiusi dalle Cheradi, due isolette poste quasi a guardia della cittÓ.

La posizione, particolarmente favorevole e riparata, ha favorito la crescita di questa cittÓ, grazie al fatto che poteva ben difendersi dai continui attacchi pirateschi. Sono stati proprio questi attacchi ad impedire il sorgere di cittÓ sulla costa ed a fare in modo che gli abitanti preferissero le alture dell'interno e delle Murge tarantine.

Documento creato il 21/03/2004 (13:52)
Ultima modifica del 11/03/2011 (19:07)

Fortune Cookie...

Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo.
Il salento che lavora
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124