INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Martedì
27 Giu 2017

San Cirillo d'Alessandria Vescovo e dottore della Chiesa

Luna: 4 gg dopo
Luna Nuova

Chi tutto vuole, di rabbia muore
Meteo nel Salento: temp. 27 °C, Umid. rel. 70%, assenza di vento, press. 1012 hPa
 
 Home » I Virus Informatici
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

I Virus Informatici

Le "malattie" moderne

MedicinaNascere significa vivere e, come facile prevedere, ogni essere vivente, può ammalarsi. La malattia, per l'uomo, è quasi sempre provocata da un parassita, il cosiddetto "virus", che usa il corpo umano come ambiente in cui vivere, crescere e riprodursi.

Pertanto anche un "virus" è un essere vivente e, grazie alle "medicine" (quelle giuste, ovviamente) può ammalarsi e morire. Con lui scompare, anche, la malattia.

Questi sono i concetti classici posti alla base della moderna medicina. Tuttavia la nascita e la diffusione dei computer, di Internet e delle reti, hanno visto nascere e progredire i "Virus informatici".

Nessun pericolo per l'uomo

Nonostante il parallelismo calzi a dovere, il paragone tra i Virus "tradizionali" e quelli "informatici" resta solo un paragone, utile a spiegarne il loro comportamento ma, ovviamente, un virus informatico non ha nulla a che vedere con il corpo umano e la sua natura.

Usiamo, quindi, tranquillamente il nostro PC: al massimo potrà venirci un po' di mal di testa o far peggiorare la nostra vista! Nulla di incurabile, quindi...

Nulla di tecnico

TecnicoSe pensate di trovare in queste pagine le ricette per creare il vostro virus o conoscere i dettagli tecnici di ogni schifezza virale informatica, avete sbagliato sito! Non è nostra intenzione scendere nel tecnico: vogliamo, semplicemente, darvi le informazioni di base che permettano, ad un normale navigatore, di stare "attento" ai siti che visita, in modo da salvaguardare l'incolumità dei propri dati, la propria privacy, e, soprattutto, la salute del proprio portafogli.

Nelle prossime pagine...

Cercheremo di dare tutte le informazioni sui virus informatici, cosa sono e come sono nati, come proteggerci, come riconoscerli e quali sono i programmi che aiutano a tutelarci.

Documento creato il 07/03/2004 (20:17)
Ultima modifica del 11/03/2011 (18:31)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124