INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 
Il salento che lavora

Martedì
23 Mag 2017

San Doroteo Monaco russo

Luna: Fra 2 gg
Luna Nuova

Gatto che non è goloso, non piglia mai sorcio
Meteo nel Salento: temp. 27 C, Umid. rel. 23%, Tramontana (2.57 m/s, Brezza leggera), press. 1016 hPa
 
 Home » News dal Web » Libero espianto di Ulivi?
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

No alla legge ammazza ulivi ed uliveti della Puglia

Pubblicato il 31/10/2011 15:50

Autore: (LeccePrima)

Qui il Link originale al documento

Nuova mobilitazione da parte del Coordinamento civico apartitico per la Tutela territoriale e del Forum Ambiente: nel mirino l'emendamento che vorrebbe facilitare l'espianto degli ulivi secolari
31/10/2011 16.50.48

Un rapido commento...

Libero espianto di Ulivi?

Scritto il 01/11/2011 17:48

E` semplicemente assurdo! Quegli alberi sono lì da 200, 500 o mille anni! Alcuni di essi erano teneri rampolli d'ulivo quando nel Salento ancora non erano giunti i normanni o Federico II o Napoleone erano ancora dei bebé... E` mai possibile che nessuno dei nostri governanti comprenda che quegli alberi rappresentano la nostra identità, sono il nostro simbolo e l'unico patrimonio che ci resta di una storia ormai perduta? Il loro tronco contorto, cavo, antico ha rappresentato l'unico sostentamento per eserciti di contadini. Ed ora si vorrebbero espiantare per far posto a cosa? A quegli stupidi, orrendi, inutili pannelli che producono corrente elettrica (sperando che siano collegati per davvero alla rete elettrica) e che renderanno la nostra povera Terra un deserto? Espiantare un albero d'ulivo secolare è un crimine!

No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124