INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
29 Giu 2017

Santi Pietro e Paolo Apostoli

Luna: Fra 2 gg
Primo Quarto

Chi va a caccia senza cani, torna a casa senza lepri.
Meteo nel Salento: temp. 33 °C, Umid. rel. 49%, Mezzogiorno (7.20 m/s, Vento moderato), press. 1009 hPa
 
 Home » Visite guidate
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Visite guidate

Visite guidate e itinerari nel Salento

Borghi salentini

Japigia servizi turistici propone il Servizio di Visite guidate avvalendosi di guide altamente qualificate, con una esperienza pluriennale nel settore

Sono disponibili itinerari tematici con visite guidate nei centri storici del Salento da Lecce ad Otranto, da Gallipoli a Santa Maria di Leuca, itinerari naturalistici e gastronomici, trekking.

Il personale altamente specializzato è in grado di offrire il servizio sia in italiano che in lingua straniera. Di seguito alcuni itinerari proposti per conoscere il Salento.

Gli itinerari pubblicati in questa pagina verranno organizzati in base alle località richieste, al tempo di percorrenza e alle condizioni climatiche.

Maggiori informazioni su: http://www.salentoguideturistiche.it

Gallipoli: barocco e le tradizioni marinaresche

Gallipoli

Breve descrizione: Gallipoli adagiata in parte su di un'isoletta, che ne costituisce il nucleo più antico, ed in parte su una penisola, che si protende sullo Jonio, distendendosi lungo la strada che la collega ad Alezio, sino al porto, Gallipoli è un felice connubio di vecchio e nuovo, di tradizione e modernità, sintetizzato in quell'enorme, moderno palazzone di vetro che domina il porto ed il centro antico e che è diventato, negli ultimi decenni, il simbolo di questa splendida cittadina.

Da vedere: I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: Le mura, le confraternite della Purità San Francesco, il Rosario, la cattedrale dedicata a Sant'Agata, la fontana.

Durata: 3 ore circa

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Per maggiori informazioni e/o per prenotare uno degli itinerari bizantini proposti contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.

Itinerario romanico e barocco

lecce santa croce

Breve descrizione: Lecce è il capoluogo del Basso Salento, o, come si chiamava molto tempo fa, della Terra d'Otranto. È una città barocca, famosa per la sorprendente ricchezza architettonica dei suoi nobili palazzi, incastonati come gemme nel dedalo di strade del centro antico. La visita guidata si svolge in un percorso per le stradine del centro storico tra palazzi settecenteschi e chiese barocche.

Da vedere: I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: Piazza Duomo, il teatro romano, l'anfiteatro romano, piazza Santo Oronzo, Santa Croce.

Durata: 3 ore circa

Ingresso: gratuiti

Per maggiori informazioni e/o per prenotare uno degli itinerari barocchi proposti contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.

Visita al parco archeologico di Vaste e a Castro

Castro, il porto

Breve descrizione: Da non molto tempo, in occasione della revisione delle conoscenze circa i popoli che, nei secoli che precedettero la nascita di Roma, hanno abitato la penisola Italiana ed il Salento in particolare, si è cominciato a parlare dei "Messapi".
Molti paesi della provincia di Lecce devono le loro origini a questo popolo antichissimo del quale, ancora, si conosce ben poco: Alezio, Castro, Vaste, Soleto, Patù, Cavallino, Ugento, Gallipoli, e la stessa Lecce, sono solo alcune delle tante città Messapiche del Salento.

Da vedere: L'itinerario "Conoscere i Messapi" inizia con la visita dall'area archeologica messapica di Vaste che include il Museo, il Parco del guerriero e la Cripta dei Santi Stefani. A Vaste ci si può anche fermare per il pranzo al sacco in quanto l'area è attrezzata con tavoli e panchine.
Dopo la pausa pranzo si procedere con la visita guidata a Castro per parlare ancora di Messapi, visitare le mura e affrontare l'argomento epico decantato da Virgilio sullo sbarco di Enea nel Salento.

Durata: 7 ore circa

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Per maggiori informazioni e/o per prenotare uno degli itinerari archeologici naturalistici proposti contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.

Visita guidata a Santa Maria di Leuca

santa maria di leuca, il santuario (2002)

Breve descrizione: Santa Maria di Leuca, lungo la strada che costeggia il mare, è ricca di bellissime ville, risalenti ai primi del secolo, sul promontorio dove oggi c'è il Santuario De Finibus Terrae un tempo sorgeva il tempio pagano dedicato alla dea Minerva.

Da vedere: I monumenti di maggiore interesse che fanno parte dell'itinerario sono: il Santuario De Finibus Terrae, la scalinata, il terminal dell'acquedotto pugliese, la croce pietrina, le grotte e ville del lungo mare.

Durata: 3 ore circa

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Per maggiori informazioni e/o per prenotare un'itinerari religioso contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.

Otranto: Itinerario nella città dei Martiri

Chiesa di San Pietro

Breve descrizione:Otranto, oltre ad essere la città più ad Oriente d'Italia é, sicuramente, una delle più belle e storicamente interessanti del Salento. Di origini antichissime, che risalirebbero a ben prima della colonizzazione greca di queste terre, deve il suo nome ad un rigagnolo d'acqua che sfocia in prossimità del porto: l'Idro. L'antica Hydruntum, fu, nei secoli, una splendida cittadina e, per la sua particolare posizione geografica, porta d'ingresso in Italia delle popolazioni provenienti da Oriente.

Da vedere: I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: La cattedrale con il mosaico, il Castello, la Chiesa di San Pietro, Porta Alfonsina.

Durata: 3 ore circa

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Per maggiori informazioni e/o per prenotare un'itinerari religioso contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.

Visita guidata alla città di Galatina

Basilica di Santa Caterina d`Alessandria

Breve descrizione: Molte sono le ipotesi formulate sulle origini di Galatina, la tradizione locale asserisce che Galatina sia stata fondata da alcuni coloni greci, questi intitolarono il primo nucleo abitato alla Dea Minerva il cui animale sacro era la civetta, infatti, oggi lo troviamo come simbolo sull'emblema della città.

Da vedere: I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: la chiesa di Santa Caterina, la chiesa dei santi Pietro e Paolo, la chiesa di San Paolo, il centro storico.

Durata: 3 ore circa

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Per maggiori informazioni e/o per prenotare un'itinerari religioso contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.

Visita guidata nella Grecìa Salentina

Arco Lucchetti

Il percorso si svolge a Martignano, Carpignano Salentino, Corigliano d'Otranto e Soleto nella Grecìa Salentina

Da vedere:

  • Martignano. le pozzelle, frantoio semi-ipogeo e Chiesa di San Giovanni
  • Carpignano Salentino: Cripta dedicata a Santa Marina e Cristina
  • Corigliano d'Otranto: Castello de Monti, Arco lucchetti e il centro storico.
  • Soleto: Guglia di Raimondello Orsini del Balzo il centro storico con la chiesetta dedicata a Santo Stefano e la casa natale di Matteo Tafuri

Durata: intera giornata (8 ore circa)

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Per maggiori informazioni e/o per prenotare un'itinerari religioso contattateci tramite E-mail oppure al seguente recapito telefonico: 368/3413297.


Documento creato il 24/03/2008 (16:12)
Ultima modifica del 14/09/2016 (09:09)
Il salento che lavora
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124