INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 
Il salento che lavora

Martedì
23 Mag 2017

San Doroteo Monaco russo

Luna: Fra 2 gg
Luna Nuova

Gatto che non è goloso, non piglia mai sorcio
Meteo nel Salento: temp. 27 °C, Umid. rel. 23%, Tramontana (2.57 m/s, Brezza leggera), press. 1016 hPa
 
 Home » I Comuni » Montesano Salentino » Notizie generali
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Altri documenti

  • » Notizie generali

 Registrati!

Registrati per avere pieno accesso ai servizi dell'area riservata di Japigia! Accedi da qui alla pagina di registrazione.

Notizie generali

Montesano Salentino

montesano, la chiesaMontesano Salentino è un piccolo comune sito nella zona meridionale della Penisola Salentina, in quell'area normalmente definita "Capo di Leuca".

È sito a poca distanza da Ruffano e da Miggiano, cittadina di cui, prima di diventare comune, era frazione.

Sembrerebbe, secondo gli storici locali, che i primi insediamenti in questa zona si siano avuti attorno al XVI secolo: masse di contadini, attirati dalla bontà dei luoghi e dalla salubrità dell'aria fondarono un casale cui diedero, appunto, il nome di Montesano.

Cosimo De Giorgi, visitò Montesano e lo descrisse nei suoi Bozzetti. Certamente, sul finire dell'800 il paese era ben più piccolo di quello che è oggi, tuttavia, troviamo, nelle parole del grande Salentino, una enorme attualità.

Dai Bozzetti"

Citiamo il De Giorgi dai suoi "Bozzetti": "Mezzo Km prima di giungere a Montesano, incontreremo la chiesa di San Donato, che rasenta la via provinciale. Sulla Porta è ricordato Francesco Palma del 1775..."

montesano, il calvarioContinua il De Giorgi, parlando del Calvario: "Nell'entrare a Montesano vedremo un simulacro di Calvario dipinto a fresco da G. Buttazzi di Diso nel 1873: uno dei soliti monumentini che s'incontrano in quasi tutti i paesi del Capo di Leuca e che destano più pietà che ammirazione... Il paese si stende ai due lati della via principale e non comprende nulla di notevole in fatto di arte."

Questo era, fedelmente, il pensiero di uno studioso Salentino che, attorno al 1880, si recò in tutti i paesi del Salento e ne tracciò una dettagliata descrizione.

Dobbiamo costatare che, a 120 anni di distanza, le cose non sono cambiate di molto!

Protettore del paese è San Donato che viene festeggiato solennemente il 7 Agosto.

Documento creato il 05/08/2004 (21:46)
Ultima modifica del 07/03/2011 (18:13)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124