INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
23 Nov 2017

San Clemente I Romano Papa e martire

Luna: Fra 3 gg
Primo Quarto

Chi fa presto fa per due, chi tarda sempre azzarda
Meteo nel Salento: temp. 8 C, Umid. rel. 87%, Scirocco (1.03 m/s, Bava di vento), press. 1021 hPa
 
 Home » I Climatizzatori
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

I Climatizzatori

Climatizzatori e bella stagione

Sta arrivando (è già arrivata) la bella stagione.

Prima che la forte calura estiva si faccia sentire, fate controllare, per tempo, il climatizzatore della vostra auto.

Si tratta di un sistema legato alla sicurezza di marcia, alla pari di cinture, ABS e AIRBAG, poiché viaggiando con una temperatura dell'abitacolo intorno ai 18 - 20 C, si evita una diminuzione dei riflessi dovuta al caldo e al rumore fastidioso generato dai finestrini aperti.

Fate cambiare, dal vostro autoriparatore di fiducia, il filtro abitacolo almeno due volte l'anno: questo permetterà di avere all'interno dell'auto, aria priva di polvere e piccoli corpi estranei, che, a volte, accendendo la ventola, possono finire in un occhio, pregiudicando la sicurezza di marcia. Se poi il vostro meccanico usa filtri abitacolo del tipo antipolline al carbone attivo, avrete un altro vantaggio e in pratica quello di eliminare al 90% e forse più, gli agenti allergizzanti.

Consigli utili

Prima di raggiungere la destinazione, è consigliabile spegnere il climatizzatore per dare modo al fisico di adattarsi alla temperatura esterna, così da evitare sbalzi dannosi per la nostra salute.

Allo stesso modo, evitare di accenderlo al massimo della potenza, quando in estate si entra in macchina tutti sudati.

Sostituire ogni 3 anni il freon contenuto all'interno del circuito, per avere sempre la massima efficienza del climatizzatore; il costo dell'intervento è estremamente contenuto e varia, a seconda del tipo di veicolo, dalle 60 alle 100.000 lire.

Per chi non usa il climatizzatore in inverno, accenderlo durante la stagione fredda, almeno 5 minuti una volta al mese, per permettere al lubrificante contenuto nel freon di lubrificare il compressore.

Se poi l'autovettura monta un climatizzatore con all'interno freon di tipo R12 (inquinante per lo strato di ozono), si consiglia di effettuare la conversione con freon ecologico R134a.

L'operazione costa all'incirca dalle 300 alle 400.000 lire chiavi in mano a seconda del tipo di veicolo.

Queste informazioni sono offerte da:

Elio D'Amilo
Officina meccanica, Elettrauto
Sito Web: http://www.salentoaziende.it/damilo/.
Documento creato il 08/03/2004 (19:13)
Ultima modifica del 09/06/2007 (09:40)
Il salento che lavora
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124