INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Domenica
15 Dic 2019

Santa Virginia Centurione Bracelli

Luna: 4 gg dopo
Luna Piena

Nel monastero altrui non si va con le proprie leggi.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Supersano » Notizie generali
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Notizie generali

Notizie generali

Supersano ebbe origine grazie alla salubrità ed alla fertilità della zona.

All'inizio come tanti paesi del Salento fece parte del Principato di Taranto successivamente divenne feudo dei Garafa.

Supersano è devoto a due Santi Protettori; San Michele Arcangelo, che si festeggia l'8 Maggio e la Madonna d Coelimanna che è ricordata solennemente la prima domenica di Luglio. La devozione per la Vergine è legata ad un avvenimento miracoloso, tramandatoci dalla tradizione orale.

la leggenda

supersano, menhir di celimannaSi racconta che un principe romano, per intervento della Madonna, guarì miracolosamente da una malattia mortale.

Un giorno, molto tempo fa, un Principe cavalcava sulla strada che da Supersano porta a Casarano, ad un certo punto, in prossimità di un megalite, inspiegabilmente il  cavallo del Principe si fermò e si inginocchiò, la cosa parve strana al Principe, anche perchè si ripetette davanti ad una cripta rupestre.

Il Principe interpretò gli eventi accaduti come un segnale divino e, ricordandosi di essere debitore verso la Madonna, fece costruire in quel posto una chiesetta dedicata alla Vergine di Coelimanna.

Un megalite è silenzioso testimone nella zona, di frequentazioni umane risalenti all'età del bronzo: il Menhir di Coelimanna, che sorge vicino alla cappella da cui prende il nome.

Monumenti importanti sono:

Il Castello feudale;

Il santuario dedicato alla Madonna di Coelimanna.

Documento creato il 17/08/2004 (10:57)
Ultima modifica del 06/11/2011 (17:14)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124