INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Lunedì
16 Set 2019

San Cipriano

Luna: 2 gg dopo
Luna Piena

A rubar poco si va in galera a rubar tanto si fa carriera.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Copertino » San Giuseppe Desa
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

San Giuseppe Desa

San Giuseppe Desa

copertino, la chiesaIl Patrono del Paese è S. Giuseppe da Copertino che si festeggia il 18 Settembre. Giuseppe Desa nacque il 17 giugno 1603 in una stalla da una famiglia povera; fu mandato dalla famiglia a studiare presso i frati che lo definirono il più incapace degli studenti.

Ancora ragazzo fece parte della squadra dei muratori che costruivano il Convento accanto alla Chiesa della Madonna della Grottella; quando il convento fu ultimata, il ragazzo chiese ai frati di poter vestire il saio, ma la risposta fu negativa essendo da tutti giudicato un'ingenuo.

Giuseppe, comunque, non si scoraggiò e bussò ad altri conventi fino a trovare ospitalità presso i frati Cappuccini che lo misero a lavorare in cucina; qui procurò non pochi danni e per questo fu indirizzato presso i frati Conventuali dove svolse le sole mansioni di uomo di fatica.

Tra questi frati, quella che era sembrata ingenuità si rivelò essere santità e, proprio per il suo misticismo, il vescovo lo consacrò sacerdote senza che Giuseppe avesse mai sostenuto gli esami.

Giuseppe si elevò agli onori degli altari col nome di San Giuseppe da Copertino ed è da tutti conosciuto come il Santo dei Voli perché durante le estasi mistiche si sollevava da terra e rimaneva sospeso in aria per lungo tempo.

Egli è anche il protettore degli studenti e degli esaminandi.

Documento creato il 06/08/2004 (11:00)
Ultima modifica del 07/03/2011 (19:01)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124