INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
25 Apr 2018

San Marco Evangelista

Luna: 3 gg dopo
Primo Quarto

A buon cavallo non manca sella
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » A Roma
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2009

mostra altre voci

A Roma

20 febbraio 2009

CON UNA SERATA CONVIVIALE L'ASSOCIAZIONE "SALENTO NOSTRO" DI ROMA HA RIPROPOSTO UN'ASSAGGIO DELLA "LA NOTTE DELLA TARANTA"

Costituitasi da appena due mesi l'Associazione culturale "Salento Nostro",fra i pugliesi salentini di Roma e presieduta dall'attivissimo Antonio Russo, ha organizzato venerdì 20 febbraio 2009 un'altra bellissima serata conviviale nelle accoglienti sale del ristorante "JOE" di Viale Giulio Cesare, diretto da Franco Nicolini e divenuto ormai il punto d'incontro eno-gastronomico dei salentini della diaspora romana.

Il menù molto ricco e soprattutto tipico pugliese-salentino, proposto dall'Antico Forno Amato prevedeva cinque primi piatti di pasta fresca preparata dal noto omonimo pastificio salentino. Pasta alle cime di rape e pasta con sugo di carne e sugo di pesce. Il tutto, ovviamente, innaffiato con abbondante "Negroamaro", della cantina di Leverano, un vero nettare che si sta guadagnando sempre più apprezzamento e successo dei buongustai italiani e stranieri. Naturalmente non è mancata l'ottima pasticceria, specialità tipica sempre dell'Antico Forno Amato, in particolare alla mandorla, al cioccolato e alla marmellata di uva.

Ma, come abbiamo accennato nel titolo, la serata ha avuto anche un diversivo particolare di folklore salentino, un piccolo assaggio di "Pizzica Pizzica", o più nota come il Ballo delle Tarantate, antica tradizione folkloristica, che trova il suo epilogo nella ormai famosa "Notte della Taranta" che si svolge in agosto nel Salento e che l'Associazione Salento Nostro ha voluto riproporre nl corso della serata romana con la bravura delle danzatrici specialiste di pizzica Roberta Parravano e Antonella Potenziani . La segreteria "Salentonostro" ricorda che sono in corso le adesioni all'Associazione sia da parte dei salentini che di quanti amano la Puglia e il Salento.

Potranno cosi essere informati sulle attività che di volta in volta andranno organizzate. Inoltre l’Associazione vuole essere un punto di raccordo tra le realta’ turistiche enogastronomiche artigianali e culturali del Salento, e i salentini della capitale e non solo. (Chiunque volesse promuovere o segnalare iniziative da Lecce e provincia,Brindisi, Taranto) Per ulteriori informazioni: salentonostro@libero.it cell.338-9003457

Documento creato il 24/02/2009 (20:36)
Ultima modifica del 24/02/2009 (20:37)

Fortune Cookie...

Dove non basta la pelle del leone, bisogna attaccarvi quella della volpe
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124