INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
12 Dic 2018

Beata Maria Vergine di Guadalupe

Luna: Fra 2 gg
Primo Quarto

Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Mari e città
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Mari e città

Mari e cittą.

Gallipoli

Il Salento, con la sua forma allungata, si insinua tra due dei mari pił belli dell'intero bacino del Mediterraneo: lo Jonio, che con il Golfo di Taranto, lambisce la costa occidentale, prevalentemente bassa e caratterizzata da un'armoniosa alternanza di scogliere e grandi spiagge, e l'Adriatico che lambisce la costa orientale, ricca di strette insenature, grotte marine e, spesso, caratterizzata da alte scogliere a picco sul mare.

Le strette insenature e le alte scogliere sono il paesaggio che si incontra risalendo da Leuca a Otranto. Solo pił a nord la costa ridiventa piatta e sabbiosa, con enormi spiagge, meta ambita di turisti e bagnanti.

Incastonate sulle rive di questi mari sorgono cittadine bellissime che vantano una storia millenaria; sicuramente le pił conosciute per la storia e per la bellezza dei luoghi sono Otranto che, per secoli, ha dato il nome alla provincia, Castro, pił a sud, una vera e propria roccaforte a posta a difesa delle nostre coste, Leuca, la cittadina pił a sud di Puglia ed, infine, Gallipoli, perla dello Jonio (o, per dirla come il De Giorgi, "la Siena della Japigia"), vera e propria cittą fortezza, il cui nucleo antico sorge, con tutto il castello, su di un'isola collegata alla terraferma da un ponte.

Documento creato il 21/03/2004 (19:24)
Ultima modifica del 16/03/2011 (13:07)

Fortune Cookie...

Chi confessa la propria ignoranza la mostra una volta, chi non la confessa, infinite
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124