INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Venerdì
25 Mag 2018

Santa Maria Maddalena de' Pazzi Vergine

Luna: 3 gg dopo
Primo Quarto

Non si può dire abbondanza, se non ne avanza
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Settembre italiano
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2008

mostra altre voci

Settembre italiano

Il 4, 5, 6 e 7 settembre nel centro storico della città

"Settembre italiano", a Parma quattro giornate di incontri con scrittori, giornalisti e personaggi della tv

Aldo Busi, Paolo Villaggio, Oliviero Toscani, Achille Bonito Oliva, Massimo Fini, Enrico Ghezzi e tanti altri gli ospiti della kermesse

Dal 4 al 7 settembre il centro storico di Parma si trasformerà in un grande salotto dedicato al dibattito di qualità, ospitando vari personaggi di primo piano nel panorama culturale nazionale e internazionale, fra cui Lamberto Sposini, Aldo Busi, Paolo Villaggio e Oliviero Toscani. La seconda edizione di "Settembre italiano. Letteratura, arte, musica e costume nel centro storico di Parma", iniziativa promossa dall'Agenzia agli eventi culturali speciali del Comune di Parma, intende bissare lo straordinario successo di pubblico ottenuto l'anno scorso. Si parlerà di tv, letteratura, attualità, arte e molto altro ancora. "Un modo per fare il punto della situazione nel nostro Paese attraverso le diverse discipline di espressione umana - spiega Luca Sommi, responsabile dell'agenzia comunale agli Eventi Culturali Speciali - e la giusta apertura di un autunno culturale parmigiano che culminerà con la mostra su Correggio il 20 settembre e il Festival Verdi il primo di ottobre".

IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI -

Si comincia giovedì 4 settembre alle 18,30 in via Farini, con un incontro dal titolo "La notizia prima di tutto": protagonista un volto decisamente noto del giornalismo italiano, Lamberto Sposini. A seguire, alle 20,30, in Piazza Garibaldi, il giornalista e scrittore Giordano Bruno Guerri parlerà del suo recente volume "Gabriele D'Annunzio. L'amante guerriero". La prima giornata si concluderà con un personaggio indubbiamente carismatico come Aldo Busi, che, alle 22,30 in Piazza Garibaldi, si confronterà direttamente con il pubblico in un incontro davvero speciale: "Botta e risposta con Aldo Busi" (il giorno dopo, alle 10,30, al Ridotto del Regio, Busi terrà anche una speciale lettura di un suo testo ancora inedito).

Venerdì 5 settembre, spazio a nuovi temi, con altri personaggi di notevole spessore. Alle 18,30 in via Farini, lo scrittore Giuseppe Scaraffia porterà il pubblico alla scoperta di "Dandy e cortigiane". Quindi, alle 20,30 in Piazza Garibaldi, spazio a Paolo Villaggio, che si confronterà con il pubblico a partire dal suo recente libro "Storia della libertà di pensiero": non mancheranno naturalmente riferimenti e proiezioni di parti dei suoi film. La seconda giornata si chiuderà, alle 22,30 in Piazza Garibaldi, con "Creativo sovversivo", un appuntamento davvero speciale con il celebre fotografo Oliviero Toscani.

Il programma di sabato 6 settembre si aprirà alle 18,30, in via Farini, con un incontro sul tema "La televisione secondo me", che vedrà protagonista il pungente giornalista Alessandro Rostagno. A seguire, alle 20,30 in Piazza Garibaldi, appuntamento con Giuliana Sgrena: al centro del dibattito l'ultimo libro della Sgrena, "Il prezzo del velo". Alle 22,30, ancora in Piazza Garibaldi, lo scrittore Massimo Fini parlerà del suo recente libro "Il ribelle dalla A alla Z", con il suo inconfondibile stile controcorrente.

Anche l'ultima giornata di "Settembre italiano" sarà nel segno del dibattito di qualità. Domenica 7 settembre si comincerà alle 18,30 in via Farini con Giampaolo Pansa, che parlerà del suo ultimo libro "I tre inverni della paura". A seguire, alle 20,30, in Piazza Garibaldi, appuntamento speciale con Enrico Ghezzi, che porterà il pubblico alla scoperta di "Paura e desiderio tra cinema e tv". Gran finale di "Settembre italiano" nel segno dell'arte: alle 22,30, in Piazza Garibaldi, Achille Bonito Oliva parlerà del suo libro "Dialoghi d'artista", dedicato all'arte contemporanea.

STUDIO ESSECI Via San Mattia, 16 35121 Padova Tel. 049 663499

Documento creato il 01/09/2008 (14:23)
Ultima modifica del 27/10/2008 (16:23)

Fortune Cookie...

Non il denaro, ma l`uso del denaro è lodevole.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124