INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
15 Nov 2018

Sant' Alberto Magno Vescovo e dottore della Chiesa

Luna: Primo Quarto

Nessuna meraviglia dura più di tre giorni.
Meteo nel Salento: temp. 13 C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Espresso e grappa
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2005

mostra altre voci

Espresso e grappa

Dal 5 all'8 febbraio

"Espresso & Grappa Stratus Tasting": a Pianeta Birra 2005 un grande banco di assaggio dedicato alle miscele per espresso, alle acqueviti e ai liquori.

E un atteso debutto: la Tazzina dell'Assaggiatore

Tutti gli espresso in assaggio saranno serviti nella Tazzina dell'Assaggiatore, la prima studiata appositamente per permettere una valutazione professionale della bevanda.

Dal 5 all'8 febbraio prossimi "Espresso & Grappa Stratus Tasting" sarà operativo a Pianeta Birra 2005 di Rimini.

Si tratta di un banco di assaggio dedicato alle miscele per espresso, alle acqueviti e ai liquori, gestito dal Centro Studi Assaggiatori con il patrocinio dell'Istituto Nazionale Espresso Italiano e dell'Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè.

Gli ospiti del banco potranno scegliere tra 30 acqueviti e liquori e tra 7 miscele. A ogni assaggiatore sarà consegnata una scheda di analisi sensoriale: le schede, che saranno elaborate al termine della manifestazione riminese, forniranno dati interessanti per capire dove va e cosa pensa il consumatore. Ma soprattutto saranno fonte di divertimento per il pubblico che potrà essere giudice per un giorno e dire la sua sui prodotti esposti.

Il banco d'assaggio sarà anche l'occasione per un atteso debutto. L'espresso infatti sarà servito nella Tazzina dell'Assaggiatore, studiata appositamente dall'Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè in collaborazione con il Centro Studi Assaggiatori.

Presentata in prototipo al Sigep 2005, la tazzina ha riscosso l'interesse del pubblico professionale e della stampa per le sue caratteristiche particolari che permettono di esaltare al meglio le caratteristiche del buon espresso e di evidenziare i difetti delle cattive preparazioni che circolano sempre più spesso in Italia.

Infatti la Tazzina dell'Assaggiatore è stata progettata ponendo particolare cura alle proporzioni e ai materiali: di sezione ellittica, è dotata di uno spazio di testa adeguato che permette una valutazione più precisa degli aromi e di uno spessore differenziato del bordo e del fondo per una coibenza termica ottimale.

Tra le altre cose è da segnalare la presenza di un livello segnato internamente per permettere al barista di servire la quantità di espresso ideale: non più di 25 ml di caffè, proprio come indicato dall'Istituto Nazionale Espresso Italiano, che ha infatti approvato la Tazzina dell'Assaggiatore.

Per informazioni:

Studio Agorà di Marina Tagliaferri Tel. 0481 62385

Comunicato segnalato da Studio Agorà

Documento creato il 20/03/2005 (19:41)
Ultima modifica del 20/03/2005 (19:41)

Fortune Cookie...

Consiglio non va lodato ma eseguito
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124